Babylon Radio Celebrating Cultures, Promoting Integration

Affitti

Se vivete in affitto in un alloggio privato, pagate l’affitto o direttamente al vostro padrone di casa o a un agente a nome del locatore. Di solito, l’importo del canone di locazione da pagare è negoziato tra voi e il padrone di casa all’inizio del periodo di locazione. Il vostro proprietario dovrebbe registrare tutti i pagamenti in un registro. Se il padrone di casa vuole aumentare il canone di locazione, deve seguire determinate procedure.

Se vivete in affitto in un alloggio privato e pagate l’imposta sul reddito, potete beneficiare di sgravi fiscali su una parte del vostro affitto.

Se avete difficoltà a pagare l’affitto potte richiedere il Rent Supplement. Le norme per il Rent Supplement sono complesse: in generale, se il vostro reddito è solo un sussidio della previdenza sociale (Social welfare) o del servizio sanitario (HSE), potete avere il Rent Supplement. Non potete ottenerlo se avete un lavoro a tempo pieno.Tuttavia, potrebbe essere possibile conservarlo se siete stati disoccupati per 12 mesi e state tornando a lavorare.