Babylon Radio Celebrating Cultures, Promoting Integration

Tasse

Se vivete in un affitto privato e pagate l’imposta sul reddito, potete avere diritto a delle agevolazioni fiscali su una parte di esso.

Regole

Per usufruire della detrazione fiscale, è necessario che pagare l’affitto per un alloggio privato utilizzato come unica o principale residenza; ciò include anche alloggi quali un monolocale, un appartamento o una casa.

Non potete richiedere sgravi fiscali se pagate l’affitto:

  • ad un ente locale oppure un Agenzia di Stato
  • se pagate in base ad un contratto di affitto per 50 anni o più.

Proprietari che vivono in Irlanda

Se il vostro proprietario è residente in Irlanda, dovrete fornire una ricevuta dell’affitto che avete pagato, se e quando viene richiesta dal Fisco. Questa regola vale indipendentemente dal fatto che paghiate l’affitto direttamente al proprietario o ad un agente a suo nome. Ogni ricevuta deve recare le seguenti informazioni:

  • Il nome, PPS Number e indirizzo del proprietario
  • L’Importo del canone di affitto che avete pagato
  • Il Periodo di tempo coperto dalla ricevuta

Proprietari che vivono al di fuori dell’Irlanda

Se il vostro proprietario vive fuori Irlanda e pagate l’affitto direttamente a lui, oppure versando il denaro nel suo conto bancario, che sia in Irlanda o all’estero, dovrete dedurre l’imposta secondo l’aliquota standard (20%) dal lordo che pagate.

Questa deduzione non è lo sgravo fiscale, è un’imposta dovuta alle entrate dal reddito del padrone di casa.

Ad esempio, se il proprietario vive in Germania e gli pagate un affitto mensile lordo di € 1000, in primo luogo dovrete calcolare l’importo dell’imposta da detrarre (€ 1000 x 20% = € 200). Poi dovrete dedurre l’imposta dovuta dal tasso lordo di locazione che pagate (€ 1000 – € 200 = € 800), con il risultato che il vostro affitto mensile versato al vostro padrone di casa è di € 800 al mese ed il ritorno mensile pagato ale entrate è di € 200 al mese.

Dovrete tener conto dell’imposta che deducete facendo una dichiarazione dei redditi all’agenzia delle entrate, pagando la tassa detratta dal vostro padrone di casa. È possibile avere un rimborso immediato, ma ciò accade raramente. Invece, se siete un lavoratore dipendente, potrete pagare le imposte quando inviate l’annuale dichiarazione dei redditi (tramite il modulo Tax Return Form 12). Se pagate tramite autovalutazione, potrete fare la dichiarazione dei redditi nel vostro modulo annuale di autovalutazione (Tax return Form 11) che invierete all’agenzia delle entrate.

Nel caso in cui non dedurrete le tasse dal canone da voi pagato al padrone di casa residente fuori Irlanda, sarete voi (e non il padrone di casa) i responsabili per qualsiasi imposta che avrebbe dovuto essere detratta.

Tariffe

Le misure di sgravio fiscale, secondo l’aliquota del 20% sugli alloggi privati, sono disponibili sia se il vostro padrone di casa vive in Irlanda che all’estero. Dal 1 ° gennaio 2008 gli sgravi fiscali per l’affitto sono i seguenti:

Età Deduzione fiscale masssima per singoli Deduzione fiscale massima per coppie sposate e vedovi/e
Sotto i 55 anni €2,000 €4,000
Sopra i 55 anni €4,000 €8,000

Per calcolare quanto vi spetta ogni anno al netto delle imposte, moltiplicate gli importi delle indennità fiscali di cui sopra del 20%, quindi per la fascia di età:

  • Per coloro sotto i 55 anni l’importo massimo che possono ottenere è di € 400 (€ 2000 x 20%) per il canone pagato nel 2008. Mentre l’importo massimo che può ottenete una coppia sposata, o una persona rimasta vedova, è di € 800 (€ 4000 x 20%) per il canone pagato nel 2008.
  • Per coloro sopra i 55 anni l’importo massimo che possono ottenere è di € 800 (€ 4000 x 20%) per il canone pagato nel 2008. Mentre l’importo massimo che può ottenere una coppia sposata, o una persona rimasta vedova, è di € 1600 (€ 8000 x 20%) per il canone pagato nel 2008.

Come si presenta la domanda

Per poter richiedere lo sgravio fiscale dovrete completare il seguente modulo: Form Rent 1 ed inviarlo all’ufficio delle entrate (copie del modulo sono disponibili preso gli uffici delle entrate locale). Se avete delle difficoltà nel compilare il modulo, o nel fornire alcune delle informaizoni richiete, potrete chiedere assistenza al personale degli uffici che saranno felici di aiutarvi.